2000 [documenti]
Arcigay Toscana, Ireos – Centro servizi autogestito comunità queer, M.I.T (Movimento Identità Trans) e A.Ge.D.O. (Associazione genitori, familiari e amici di omosessuali) elaborano una proposta di legge regionale contro le discriminazioni per l’orientamento sessuale e identità di genere (sarà approvata nel 2004 dalla Regione Toscana, L.R. n. 63 del 16 novembre 2004)

2001 [documenti]
riprende l’attività dell’Amandorla presso Ireos – Centro Autogestito Comunità Queer, dove, sempre nel 2001, nasce un punto d’incontro (fino al 2005) per sole donne “Le Fenici”;
a novembre nasce a Grosseto Arcigay Leonardo Da Vinci

2002 [documenti]
a novembre si svolge a Firenze il Social Forum Europeo, in programma anche “”Che il futuro non ci sia indifferente. Lesbiche & Gay & Trans: prospettive culturali, pratiche politiche” promosso dalle associazioni ArciLesbica, Centro studi GLTQ, GTH do PSR (Portogallo), Ireos, Maurice e Mit. Inoltre Azione Gay e Lesbica organizza (fuori dalla Fortezza da basso) “Lesbiche, gay e neoliberismo – Se, come e perché il nuovo sistema economico e politico incide su i nostri stili di vita, i nostri corpi, la nostra socialità“;
a dicembre il centro Studi GLTQ in collaborazione con Ireos organizza “in teoria&pratica, laboratorio queer intorno al Manifesto di Beatriz Preciado“;

2003 [documenti]
nasce il Florence Queer Festival, festival internazionale di cinema ed arte a tematica gay, lesbica e transgender, ideato e organizzato da Ireos – Centro servizi autogestito comunità queer

2004 [documenti]
l’Amandorla partecipa al comitato “Toscana Pride 2004” e con lespride, una rete di singole e associazioni, organizza le attività lesbiche del Pride, in particolare il “Polispazio queer”, un progetto trasversale che unisce “gay, lesbiche, bisex, trans e altri renitenti all’eterosessualità istituzionale e obbligata”;
seconda edizione del Florence Queer Festival;
l’Amandorla e Le Fenici ospitano Lola Van Guardia che presenta il suo libro “Con pedigree”;
il Circolo Ganimède acquisisce la nuova denominazione CIGS – Centro Interculturale GLBT Senese

2005 [documenti]
a febbraio nasce Arcilesbica Firenze che attiva una linea lesbica di informazione e salute e gestisce, con Ireos – Centro Autogestito Comunità Queer, un Centro di Documentazione e un Punto di Accesso Assistito ai Servizi (internet), partecipa ai tavoli di lavoro istituiti dalla Regione Toscana per l’applicazione della legge regionale contro le discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere;
ad aprile Arcilesbica Firenze organizza il convegno “Outlook. Tendenze lesbiche 2005”;
terza edizione del Florence Queer Festival, la giornata di cinema lesbico è realizzata da Arcilesbica Firenze;
a giugno viene rifondato Arcigay Firenze
Arcilesbica Firenze, in collaborazione con Il Giardino dei Ciliegi, ospita Sarah Waters;
Ireos – Centro Autogestito Comunità Queer realizza il corso di formazione “Sesso? Si grazie, ma sicuro” (al quale collabora anche Arcilesbica Firenze);
Arcilesbica Firenze partecipa al Convegno “MODI DI: salute e orientamento sessuale. Essere lesbiche, gay e bisessuali oggi in Italia”;
Arcilesbica Firenze ospita Dorothy Allison;
a novembre nasce ArciLesbica Pisa

2006 [documenti]
a marzo il Centro studi GLTQ e Iroes organizzano “Rappresent/Azioni Bio-mito-grafie GLTQ a confronto (Movimento-storia-critica-fiction-auto/biografia)“;
Ireos – Centro Autogestito Comunità Queer e Arcilesbica Firenze ospitano Margherita Graglia;
quarta edizione del Florence Queer Festival;

2007 [documenti]
quinta edizione del Florence Queer Festival;
la Regione Toscana, nell’abito del Festival della creatività, organizza Giornate Nazionali di READY;

2008 [documenti]
sesta edizione del Florence Queer Festival;

2009 [documenti]
ad aprile a Livorno viene rifondato Arcigay Il Faro;

2010 [documenti]
a settembre Convegno L’Intersessualità nella Società Italiana;
a dicembre Arcilesbica Firenze ospita il Premio di Laurea in Studi sul Lesbismo e sul Genere;

2011 [documenti]
a febbraio il Gruppo Storia del Lesbismo e Studi Lgbtq – Società Italiana delle Storiche organizza il seminario “STORIA LESBICA E STUDI LGBTQ IN ITALIA”;
a marzo la Provincia di Firenze organizza il convegno “L’ARTE DEL DESIDERIO Omosessualità, letteratura, differenza“;
ad aprile il Comune di Firenze in collaborazione con Ireos organizza il convegno OMOFOBIA e TRANSFOBIA a scuola;